Emergenza Coronavirus – DPCM 11 Marzo 2020

da | Mar 12, 2020 | Emergenza Coronavirus

Emergenza Coronavirus – DPCM 11 Marzo 2020

da | Mar 12, 2020 | Emergenza Coronavirus

Con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri il giorno 11 marzo 2020 sono state emanate ulteriori norme finalizzate al contenimento del contagio del virus COVID-19.

In particolare, il decreto stabilisce la sospensione obbligatoria per le attività commerciali di vendita al dettaglio, per i servizi di ristorazione, per i servizi alla persona, garantendo comunque i serviza bancari, finanziari e assicurativi, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie.

Resta altresì garantito lo svolgimento delle attività relative al settore agricolo, zootecnico, di trasformazione agro-alimentare e delle filiere che ne garantiscono il corretto esercizio.

Per quanto riguarda invece le attività produttive e professionali, lo svolgimento non è oggetto di un divieto assoluto, salvo la disposizione di precise cautele. Queste ultime sono:

  • l’adozione, quando possibile, delle forme di lavoro “agile”, da remoto;
  • l’incentivo all’utilizzo dei giorni di ferie e dei congedi retribuiti;
  • la sospensione dei reparti aziendali che non risultino essenziali alla produzione;
  • l’assunzione di protocolli di sicurezza;
  • l’incentivo alle operazione di sanificazione degli ambienti di lavoro, facendo eventualmente ricorso agli ammortizzatori sociali;
  • l’ottimizzazione degli spostamenti, così da limitarli il più possibile.

È stato inoltre stilata una lista specifica di attività che per loro natura debbono considerarsi necessarie e pertanto non sono oggetto di sospensione obbligatoria:

  • Supermercati
  • Discount di alimentari
  • Minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari
  • Commercio al dettaglio di prodotti surgelati
  • Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici
  • Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati (codici ateco: 47.2)
  • Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4)
  • Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico e termoidraulico
  • Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari
  • Commercio al dettaglio di articoli per l’illuminazione
  • Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici
  • Farmacie
  • Commercio al dettaglio in altri esercizi specializzati di medicinali non soggetti a prescrizione medica
  • Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati
  • Commercio al dettaglio di articoli di profumeria, prodotti per toletta e per l’igiene personale
  • Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici
  • Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia
  • Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento
  • Commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini
  • Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet
  • Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato per televisione
  • Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto per corrispondenza, radio, telefono
  • Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici
  • Lavanderia e pulitura di articoli tessili e pelliccia
  • Attività delle lavanderie industriali
  • Altre lavanderie, tintorie
  • Servizi di pompe funebri e attività connesse.

Categorie

contattaci senza impegno

Richiedi un preventivo o prenota un incontro

Sede di Limena

via delle Industrie 1/A, 35010 - Limena PD
LUN - VEN 8:30/12:30 14:30/18:30
Tel. 049 768155 – Fax 049 9816400
info@valentinieassociati.it

Sede di Este

via degli Artigiani 4, 35010 - 35042 Este PD
Fax 0429 56624

Consenso